“Ce la puoi fare, io credo in te!”

Share Post:

“Ce la puoi fare, io credo in te!” è una frase con un potere enorme…

Quante volte da adulti ci siamo chiesti se saremmo stati in grado di fare qualcosa? E da bambini?

Il concetto di fiducia e autostima in se stessi è un tema molto caldo che inizia a essere trattato e svilupparsi già dalla primissima infanzia. Infatti, i nostri figli già da piccolissimi sono abituati a sentirsi dire “bravo”, “bravissimo”, “come sei capace” ecc… ma, con la crescita, questi rimando vengono sempre meno.

Perchè?

Probabilmente si pensa che sia importante dare questi rinforzi solo da piccoli, oppure non essendoci abituati, tendiamo a non farlo.

L’adulto che crede in se stesso è il bambino che ha avuto rinforzi costanti ed esempi di riferimento adeguati.

Basta, dunque, dire ai nostri figli verbalmente quanto sono meravigliosi?

Sicuramente è un inzio ma possiamo integrare maggiormente. Possiamo chiedere aiuto ai nostri alleati libri e trasmettere questi valori con le narrative che ci vengono proposti.

Libri per l’infanzia ce ne sono tantissimi a cui poter fare riferimento ma, se dovessi consigliarne uno che mi piace particolarmente, è “Il gioiello dentro me” di Anna Llenas, Gribaudo edizioni (adatto dai 5 anni di età).

La nostra protagonista ci accompagna in un viaggio di scoperta e consapevolezza di se stessi; riconosce che ognuno di noi, crescendo, ha diverse sfaccettature e non sempre piacciono tutte ma è possibile modellarle e arrivare a una versione piacevole per sè. Inoltre, ci accompagna nel percorso di sviluppo dell’autostima e propria fiducia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Scopri di più

Leggi altri articoli

La personalità è un fattore innato?

“La personalità è un fattore innato?” è difficile rispondere a questa domanda in modo univoco. Sicuramente è da tenere a mente il fatto che ognuno

Comunicare la separazione ai figli

Comunicare la separazione ai figli è senza dubbio una dei quesiti più frequenti che nella stanza di mediazione familiare vengono posti dai genitori. La paura